domenica, marzo 02, 2008

PAAL2008 a Cagliari

Copio pari pari un'email di Flavia Marzano, di interesse pubblico :O)

--------------------------------------------------------------

Il 17 e 18 aprile 2008 a Pula (Cagliari) si terrà la seconda conferenza Pubblica Amministrazione Aperta e Libera, PAAL2008, "Dalle Tecnologie Aperte alla Libera Circolazione dei Contenuti Digitali": http://www.paal2008.it

Dopo il successo di PAAL2007, in cui si è parlato soprattutto di software libero e standard aperti, e i cui contenuti principali più altri originali sono stati pubblicati da McGraw-Hill nel libro "Finalmente Libero!" (http://www.catalogo.mcgraw-hill.it/catLibro.asp?item_id=2275 e continuano a "vivere" sul social network http://finalmentelibero.ning.com/ a cui ti invitiamo a contribuire) quest'anno il tema si allarga anche alla produzione e diffusione di contenuti liberi in forma digitale.
La P.A., in particolare, utilizza e produce contenuti immateriali in una vastissima gamma di settori: si tratta del più imponente insieme di informazioni presente nel nostro paese. A PAAL2008 si parlerà dell'accessibilità di questi archivi, e delle norme e politiche che possano permettere la diffusione di tali contenuti, in un'ottica di miglioramento delle relazioni tra cittadini e PA, e di uso di questa massa informativa per lo sviluppo dell'economia.

Nel corso delle due giornate di lavoro saranno presentate le più significative esperienze in corso di realizzazione da parte di amministrazioni pubbliche locali. Particolare attenzione verrà dedicata alla natura dei contenuti resi disponibili, alla qualità e disponibilità di tecnologie aperte, all'evoluzione della normativa relativa al diritto di autore, alla utilizzabilità in ambito pubblico delle licenze creative commons.

PAAL 2008 è rivolto a decisori politici, manager, tecnici, fornitori, ricercatori del settore IT per Pubbliche Amministrazioni. Sono invitati contributi originali e significativi riguardanti lo sviluppo e la gestione di contenuti digitali nella PPAA, e in genere l'uso di standard aperti e di tecnologie libere. Per i dettagli su come proporre un contributo si prega di consultare il sito www.paal2008.it.

La scadenza per l'invio dei contributi è il 15 marzo 2008.

Nessun commento: