lunedì, marzo 19, 2007

UPDATE, Polisweb: il controllore e' nella lista di chi controllare?

Sono un attimo perplesso, piu' leggo del PCT, Processo Civile Telematico e meno ne capisco.

Il polisweb e' stato sviluppato da Datamat per il Ministero della Giustizia, quindi il servizio del polisweb viene fornito da Datamat ad alcuni Ordini, ed infine il ministero ingaggia un controllore per verificare che il polisweb funzioni regolarlmente, e da che leggo il controllore e' Datamat(?)

Ieri (22/3/2007) ho chiesto lumi al ministero, che prontamente mi ha risposto (in cc a parecchi avvocati): i controlli li fa direttamente il minstero, e NON Datamat (sottolineando appunto come Datamat fornisca il servizio del PDA e quindi non potrebbe controllare se stessa).

Questo piccolo dettaglio su CHI fa i controlli non e' un dettaglio "da poco", ed e' il cuore di molti problemi segnalati da alcuni ordini, ossia che l'attivazione del loro PDA fosse ferma avendo avuto il serzio da aziende diverse da Datamat che poi non passavano i controlli di Datamat per conto del ministero. Al che, visto che il "fermo" di alcuni PDA non e' dovuto a Datamat, ora non rimane che scoprire il perche' di questo "fermo".

Putroppo sul PCT girano parecchie voci che non sono ufficiali e non provengono dal Ministero, quindi unico mezzo per ottenere chiarimenti e fare un po di chiarezza e' "raccogliere le voci", e poi scoprire quanto sono fondate.

Il blog serve a tenere traccia anche di queste informazioni, cosi' da mettere una pietra sopra le voci infondate :-)